Shop 468
Avviso pubblico per una borsa di studio a fisioterapista

Avviso pubblico per una borsa di studio a fisioterapista

3947
0
SHARE

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO, FINALIZZATA AL PROGETTO “INDIVIDUAZIONE DI STRUMENTI VALUTATIVI DEI DISORDINI DEL MOVIMENTO FINALIZZATA ALLA CORRETTA ANALISI DEL COMPORTAMENTO PERCETTIVO-MOTORIO IN BAMBINI CON PCI” PRESSO LA UO MEDICINA RIABILITATIVA INFANTILE

In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Personale n. 382 del 8/02/2017, è emesso il presente bando di AVVISO PUBBLICO per il conferimento di una Borsa di Studio, per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto “Individuazione di strumenti valutativi dei disordini del movimento finalizzata alla corretta analisi del comportamento percettivo-motorio in bambini con PCI”. Il progetto si propone di: • Individuare strumenti di valutazione dei disordini del movimento specifici per l’età evolutiva che tengano in considerazione il disturbo neurologico, il funzionamento del bambino, il grado di autonomia ed il contesto per guidare la scelta degli strumenti terapeutici (trattamento farmacologico, fisioterapico, chirurgico, ortesico, ecc.) e monitorare i cambiamenti indotti dai trattamenti effettuati; • Utilizzare i suddetti strumenti di valutazione (griglia e scala di valutazione, protocollo di videoregistrazione, colloquio con bambini e familiari); • Videoregistrare e documentare le valutazioni; La Borsa di Studio sarà conferita previa valutazione delle esperienze di studio, formative e professionali documentate dai candidati e di un colloquio. L’attività di ricerca relativa alla Borsa di Studio in argomento avrà la durata di un anno Il compenso previsto è di circa € 23.041,48 per il periodo. Il compenso sarà corrisposto in rate mensili posticipate, dietro attestazione del Responsabile del progetto circa il raggiungimento degli obiettivi connessi all’attività di cui trattasi.

Requisiti specifici di ammissione:

 Laurea triennale in Fisioterapia, ovvero  diploma universitario di Fisioterapista, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:

• Documentata formazione in riabilitazione neuromotoria dei pazienti in età evolutiva, con particolare riferimento alla conoscenza delle diverse modalità di presa in cura del bambino e della sua famiglia;

• Conoscenza degli ausili per la postura e per la mobilità utilizzati nelle gravi disabilità neuromotorie dell’età evolutiva e divenuti adulti;

• Conoscenza di scale di valutazione dei disturbi percettivo-motori e dei disordini del movimento in età evolutiva, in relazione al grado di disabilità nei principali domini ICF di funzione motoria e attività della vita quotidiana;

• Esperienza maturata presso strutture riabilitative specialistiche per l’età evolutiva.

SCADENZA: ore 12.00 del 16 M A R Z O 2017

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui

Lascia un commento