Concorso pubblico per Infermiere a tempo indeterminato

Concorso pubblico per Infermiere a tempo indeterminato

6844
0
SHARE

Casa di Riposo di Noventa Padovana

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l’assunzione di n. 1 Istruttore Infermiere professionale a tempo pieno e indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione di n. 1 Istruttore infermiere professionale a tempo indeterminato e pieno. Il posto è inquadrato nella categoria C, posizione economica iniziale C1, del CCNL Regioni Autonomie Locali Vengono garantite le pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro a norma di legge. Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4, e dell’art. 678, comma 9, del D.Lgs. 66/2010, con il presente concorso si determina una frazione di riserva di posto a favore dei volontari delle FF.AA. che verrà cumulata ad altre frazioni già verificatesi o che si dovessero verificare nei prossimi provvedimenti di assunzione. I contenuti professionali ed il trattamento economico-giuridico sono quelli di cui alla categoria C del CCNL Regioni Autonomie Locali e del Regolamento degli uffici e dei servizi della Casa di Riposo di Noventa Padovana. Il personale assunto ha diritto alla retribuzione fissa tabellare contrattuale, di cui al vigente CCNL, ai competenti rate di tredicesima mensilità, all’indennità di comparto, alle altre indennità di retribuzione accessoria e all’assegno per nucleo familiare, in quanto dovuti, a norma di legge e di contratto e al trattamento di fine rapporto. Gli emolumenti sono soggetti alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali di legge.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE Sono richiesti i seguenti requisiti: Casa di Riposo di Noventa Padovana Centro servizi e Centro diurno per persone anziane non autosufficienti  a) Cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea. Sono ammessi a partecipare anche i cittadini stranieri extracomunitari purché in possesso di specifico titolo riconosciuto dal Ministero della Salute e in regola con le norme sul soggiorno in Italia. I cittadini non italiani, in ogni caso: – devono godere dei diritti civili e politici anche nel paese di provenienza; – devono essere in possesso di tutti i requisiti previsti per i cittadini italiani; – devono avere una adeguata conoscenza della lingua italiana; Infine, sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica;

b) avere non meno di 18 anni e avere un’età massima non superiore a quella prevista dalla legge per il pensionamento di vecchiaia, compiuti entro la data di scadenza della presentazione delle domande di ammissione;

c) possedere l’incondizionata idoneità psicofisica alle mansioni del posto da ricoprire accertata ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e successive modifiche;

d) avere assolto gli obblighi militari (per i candidati di sesso maschile);

e) non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi pubblici;

f) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o dichiarati decaduti dall’impiego o licenziati presso una Pubblica Amministrazione;

g) essere in possesso di laurea in infermieristica o Diploma universitario di Infermiere o del Diploma di Infermiere professionale ai sensi del vecchio ordinamento o possesso di altro titolo riconosciuto idoneo per l’esercizio della professione infermieristica;

h) essere iscritti all’Albo del Collegio degli Infermiere

SCADENZA: 25 GENNAIO 2017

BANDO: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicc

Lascia un commento