Shop 468
Concorso pubblico a tempo indeterminato per Farmacista

Concorso pubblico a tempo indeterminato per Farmacista

6837
0
SHARE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FARMACISTA – CAT. D – POSIZIONE GIURIDICA D1 – NELL’AREA AFFARI GENERALI, A TEMPO INDETERMINATO ED A TEMPO PIENO.

E’ indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 1 posto vacante di Farmacista – Cat. D – posizione giuridica D1 – nell’Area Affari Generali, a tempo indeterminato ed a tempo pieno; La copertura del posto è comunque subordinata all’esito negativo delle avviate procedure previste dall’art. 34 bis e dall’art. 30 comma 2 bis del D.Lgs. n. 165/01; Al posto è riconosciuto il trattamento economico previsto dai vigenti CC.CC.NN.LL. vigenti – relativi al personale del comparto “Regione Autonomie Locali”. I criteri generali per le operazioni di svolgimento del concorso risultano fissati dal Regolamento sulle modalità di accesso all’impiego nell’Ente, oltre che dalle norme di legge e regolamento che disciplinano le modalità di accesso al rapporto di lavoro per il personale del pubblico impiego, cui la Commissione dovrà uniformarsi; 2 Ai sensi del D.Lgs. 11/04/2006 n. 198, sono garantite pari opportunità fra uomini e donne per l’accesso al lavoro.

REQUISITI DI AMMISSIONE Possono accedere al concorso i soggetti che risultino in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del bando:

1. Cittadinanza Italiana: Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7 Febbraio 1994 n. 174, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 febbraio 1994 serie generale n.61; I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono possedere, ai fini dell’accesso ai posti della pubblica amministrazione, i seguenti requisiti: a) godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; b) essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; c) avere adeguata conoscenza della lingua italiana;

2. Età non inferiore agli anni 18;

3. Idoneità fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere, fatta salva la tutela per i portatori di handicap di cui alla L. n. 68/99. E’ facoltà dell’Amministrazione Comunale sottoporre a visita medica di controllo i vincitori di concorso secondo la vigente normativa;

4. Servizio militare: i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva devono comprovare di essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo.

5. Diploma di Laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologia Farmaceutica. Per i candidati cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di paesi terzi, la verifica dell’equivalenza del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs. 165/2001. Nel caso in cui il titolo di studio sia stato acquisito all’estero e non sia ancora stato riconosciuto in Italia con una procedura formale, è necessario richiedere l’equivalenza dello stesso, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001, al fine della partecipazione alla presente procedura.

6. Iscrizione all’Ordine dei Farmacisti;

7. Conoscenza di una lingua straniera, tra le seguenti: Inglese, Francese;

8. Conoscenza ed uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel ed Internet);

9. Assenza di condanne penali ostative all’accesso al pubblico impiego. Eventuali condanne penali o carichi pendenti risultanti dalla domanda, ovvero dai successivi accertamenti effettuati, saranno discrezionalmente valutati dall’Amministrazione ai fini dell’assunzione in servizio dell’interessato.

SCADENZA: 3 NOVEMBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento