Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per Farmacista

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per Farmacista

Vuoi restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter: basta inserire la propria mail : clicca qui  

ATS BRIANZA

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO AD UN FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO “MALATTIE RARE. REALIZZARE IL MONITORAGGIO DEL CONSUMO DEI FARMACI NELLA COORTE DEI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE RARE, RESIDENTI NEL TERRITORIO DELL’ATS BRIANZA, ANALIZZARE L’APPROPRIATEZZA DELLA PRESCRIZIONE E DELL’EROGAZIONE IN REGIME DI SSR E VERIFICARE LA CORRETTA RENDICONTAZIONE IN FILE F DA PARTE DELLE STRUTTURE EROGATRICI”.

Ad esecuzione della deliberazione n. 294 del 29.05.2017 adottata dal Direttore Generale di questa Agenzia di Tutela della Salute, è indetto un avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 Borsa di studio ad un farmacista per la realizzazione del progetto: “Malattie Rare. Realizzare il monitoraggio del consumo dei farmaci nella coorte dei pazienti affetti da malattie rare, residenti nel territorio dell’ATS Brianza, analizzare l’appropriatezza della prescrizione e dell’erogazione in regime di SSR e verificare la corretta rendicontazione in File F da parte delle strutture erogatrici”.

REQUISITI DI AMMISSIONE Per l’ammissione alla Borsa di studio gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

b) titolo di studio Laurea Magistrale o Specialistica (o diploma di laurea vecchio ordinamento equiparato ai sensi del D.M. 09.07.2009) in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche; c) iscrizione all’albo professionale dei Farmacisti; d) buona conoscenza ed alta capacità d’interrogazione dei database sanitari regionali in uso presso le ATS lombarde

 

SCADENZA: 30 GIUGNO

BANDO CLICCA QUI 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.