Avviso di selezione per 5 incarichi di psicologi

Avviso di selezione per 5 incarichi di psicologi

14458
0
SHARE

Ospedale Policlinico Maggiore Milano

Titolo Progetto/ Attività Progetto “Supporto nelle gravi disabilità della comunicazione in età evolutIVA”.

Codice Avviso SP-2A-2017

Obiettivo del progetto: Promuovere la salute mentale dei minori con disabilità della comunicazione e delle loro famiglie, attraverso l’accesso precoce e tempestivo ad appropriati interventi di Comunicazione  nel proprio territorio di riferimento consolidando la modalità di presa in carico integrata e partecipata nel contesto. Ampliare la sensibilizzazione dei territori.

Numero e Tipologia Incarico n. 5 collaborazioni libero professionali in regime di partita IVA.

Modalità di svolgimento dell’incarico Le prestazioni sono svolte in accordo con il Responsabile del progetto, ma senza obbligo né di esclusività né di osservanza di un orario di lavoro, restando libero il collaboratore di impiegare nello svolgimento della sua attività il tempo che riterrà opportuno.

Attività previste del collaboratore Attività psicologica diretta e indiretta, consulenza, attività di raccordo interistituzionale, attività formative, di sensibilizzazione e di ricerca.

Requisiti specifici di accesso

  • Diploma di Laurea ovvero Laurea Magistrale in Psicologia,
  • Iscrizione al relativo Albo professionale.                                                         Eventuali ulteriori requisiti di valutazione formazione ed esperienza specifica ed approfondita nell’ambito della comunicazione aumentatIVA, degli Inbook, della formazione partecipatIVA e della disabilità complessa in età evolutIVA. Potranno essere valutate solo le esperienze descritte nel curriculum ed effettuate dopo la laurea. Luogo di svolgimento dell’attività UONPIA                                                                           Importo Collaborazione: € 24.300,00 annui per ciascun contratto(cassa e iva compresi); il venire meno, in toto o in parte, del finanziamento del progetto in argomento, è da considerarsi giustificato motivo di risoluzione anticipata del rapporto di lavoro. In tale caso, al Collaboratore verrà corrisposto unicamente il compenso maturato sino alla data di cessazione del rapporto, ovverosia la remunerazione per l’attività effettivamente prestata dal medesimo. Durata Dalla data di decorrenza al 31 dicembre 2018.

SCADENZA: 2 febbraio 2017 – ore 12.00

Bando integrale in formato zip: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento