Shop 468
Selezione pubblica per titoli ed esami per infermieri

Selezione pubblica per titoli ed esami per infermieri

5966
0
SHARE

ISTITUTO ROMANO DI SAN MICHELE

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA TRIENNALE UTILIZZABILE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI TEMPORANEI NEL PROFILO DI “INFERMIERE PROFESSIONALE” PER LE ESIGENZE DELLA RSA DELL’ENTE.

Vista la deliberazione n. 316/2007, relativa alla rideterminazione della dotazione organica e il vigente regolamento disciplinante le selezioni; Visto il D. Lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; Visto il Decreto del Commissario Straordinario dell’Istituto Romano di San Michele n.180/2016 con il quale è stato approvato il seguente bando; RENDE NOTO E’ indetta una selezione pubblica per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria triennale utilizzabile per il conferimento di incarichi temporanei nel profilo professionale di “Infermiere Professionale” categoria D per le esigenze della RSA Toti. Il trattamento economico sarà quello previsto per la suddetta categoria dal CCNL Comparto Sanità. La graduatoria potrà essere utilizzata per tre anni dal suo recepimento per eventuali esigenze in relazione ad incarichi temporanei a tempo pieno o part-time che si rendessero necessari nel triennio di riferimento. In base alla legge 10/4/91, n. 125, il presente bando garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro come anche previsto dall’art. 57 del D.L.vo 30 marzo 2001, n. 165.

ART. 1 REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA PROVA DI CONCORSO Alla selezione possono partecipare i candidati che: a) godano dei diritti civili e politici; b) siano in possesso del seguente titolo di studio: diploma di Laurea in Infermieristica afferente alla classe SNT/1 (abilitante alla professione sanitaria di infermiere professionale) ovvero Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs. 30/12/92 n. 502 e successive modificazioni, ovvero diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma di Laurea o al Diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della salute (il decreto deve essere allegato alla domanda); c) siano di età non inferiore agli anni diciotto; 2 d) abbiano la cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero la cittadinanza di altro stato membro della Unione Europea. In applicazione dell’art. 7 della Legge 97/2013 saranno ammessi alla selezione anche i familiari di cittadini degli stati membri dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché cittadini dei Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; e) siano in possesso dell’idoneità psico-fisica all’impiego. L’Amministrazione potrà accertare con visita medica di controllo, l’idoneità psico-fisica all’impiego dei vincitori, in base alla normativa vigente; f) siano in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (per i candidati di sesso maschile); g) siano in regola con l’iscrizione all’Albo degli Infermieri Professionali; h) non abbiano subito condanne che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con una p.a.

SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento