Avviso pubblico per Tecnico di laboratorio

Avviso pubblico per Tecnico di laboratorio

3937
0
SHARE

AOSP Bologna

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA In esecuzione della determinazione del Dirigente Responsabile del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale (SUMAP) Dott.ssa Teresa Mittaridonna n. 2350 del 30.08.2016 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi n. 6 del 18.01.2010 così come modificata ed integrata con deliberazioni AOSP n. 491 del 03.11.2014 e n. 81 del 04.04.2016, dal giorno 14.09.2016 e sino al giorno 29.09.2016 è aperto presso l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Bologna – Policlinico S. Orsola – Malpighi un avviso pubblico per l’individuazione di n. 1 professionista ai fini del conferimento di un incarico di collaborazione mediante stipulazione di n. 1 CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO RISERVATO A LAUREATI IN TECNICHE SANITARIE DI LABORATORIO BIOMEDICO per lo svolgimento di un progetto denominato: “Riduzione delle liste di attesa per l’accesso alle prestazioni sanitarie” presso l’Unità Operativa Emolinfopatologia – Sabattini f.f. dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Bologna – Policlinico S. Orsola – Malpighi

REQUISITI DI AMMISSIONE Possono partecipare alla procedura coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. LAUREA IN ”PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE” SNT/3 – TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO OVVERO DIPLOMA UNIVERSITARIO DI TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO (VECCHIO ORDINAMENTO) OVVERO EQUIPOLLENZA DEL TITOLO CONSEGUITO ALL’ESTERO

2. ESPERIENZA COMPROVATA (si dettagli la sede e la durata delle singole esperienze) nella gestione delle seguenti attività: – esecuzione di indagini immunoistochimiche su tessuto fresco, fissato, e su citoinclusi, utilizzando sistemi aperti; – applicazione di metodiche di smascheramento mediante tecniche enzimatiche, calore e sistemi di smascheramento automatizzati; – applicazione di sistemi di rivelazione con diversi tipo di enzimi e di cromogeni; – esecuzione di colorazioni immunoistochimiche multiple sullo stesso vetrino; – esecuzione di tecniche di ibridazione in situ e su sezioni; – esperienza nella gestione del sistema di refertazione istologica. Si specifica che, per incarichi di studio e di consulenza, ai sensi e per gli effetti dell’art. 5, comma 9, del d.l. n. 95/2012 (convertito, con modificazioni, in legge n. 135/2012 ), l’ammissione non potrà essere disposta nei confronti di soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza .

CRITERI DI PREFERENZA: (requisiti preferenziali ai fini della valutazione) esperienza di almeno cinque anni consecutivi in laboratori di Anatomia Patologica con svolgimento di attività lavorativa in immunoistichimica avendo autonomia nella gestione di: 1. sistemi aperti, con Atuostainer Plus DAKO (comprensiva della gestione dello strumento) 2. sistemi di smascheramento automatizzati (sistema di gestione del sistema Pt-link) 3. sistemi di rivelazione DAKO Real Detection System Alkaline Photosphatase7RED+Rabbit/Mouse, DAKO Real Envision System Peroxidase/DAB+Rabbit/Mouse e Goat-on-Rodent HPR-Polymer DAB 4. esperiensa nell’uso del sistema di refertazione istologica software Athena

OGGETTO DELL’INCARICO, DURATA E COMPENSO L’incarico in argomento concerne le attività connesse alla realizzazione del progetto denominato: “Riduzione delle liste di attesa per l’accesso alle prestazioni sanitarie” L’incarico, che avrà una durata di 12 MESI, decorrerà immediatamente conclusa la procedura di selezione e dovrà essere espletato presso l’Unità Operativa Emolinfopatologia – Sabattini f.f., secondo modalità da concordare con la Dirigente Responsabile f.f. Dott.ssa Elena Sabattini, e sotto il diretto controllo della stessa. Il finanziamento stanziato per la copertura del costo del contratto in parola è determinato in complessivi € 23.500,00, oneri compresi. Il compenso verrà corrisposto mensilmente su conforme attestazione dell’avvenuta esecuzione della relativa attività rilasciata dal Direttore dell’Unità Operativa/Responsabile Scientifico.

SCADENZA: 29 SETTEMBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento