Master: Amministratore di sistema in ambito sanitario

    Master: Amministratore di sistema in ambito sanitario

    373
    0
    SHARE

    Amministratore di sistema in ambito sanitario

    L’Amministratore di Sistema (AdS) è la figura professionale dedicata alla gestione e alla manutenzione di  impianti di elaborazione con cui vengono effettuati trattamenti di dati personali.

    • MA1081 Amministratore di sistema in ambito sanitario
    • Edizione 1ª Edizione
    • Università Telematica Pegaso, Facoltà Laurea Triennale in Scienze Motorie L-22
    • Anno accademico 2020/2021
    • Area SANITÀ
    • Durata annuale
    • 1500 ore
    • 60 CFU

    Quota di iscrizione al master

    Il costo di iscrizione al master è di € 1.200,00.

    Grazie alla convenzione Professionisanitarielavoro.it la quota di iscrizione è di € 800 (+ € 116.00 per spese di bollo).

    Per tutti gli iscritti in convenzione il pagamento è in un’unica soluzione:

    Unica Rata
    800€ + € 116.00 (per spese di bollo) all’atto dell’iscrizione.

    Dettaglio master




    L’Ads, oggi, può assumere vari ruoli:




    • amministratore delle basi di dati (database administrator ), responsabile dell’integrità dei dati stessi, dell’efficienza e delle prestazioni del sistemadatabase;
    • amministratore della rete (network administrator) che gestisce l’infrastruttura di rete (apparati come hub, switch e router ) ed effettua le diagnosi dei problemi che i vari personal computer o server hanno con questa;
    • amministratore della sicurezza (security administrator), compresa la gestione dei dispositivi tipo firewall e l’adozione di misure di sicurezza generale;
    • amministratore web (web administrator), che si preoccupa della gestione dei servizi web, ovvero servizi che permettono ad utenti interni e/o esterni di accedere ai siti web;

    E’ evidente che, a seconda della complessità della struttura, questi ruoli potranno essere coperti da una o più persone. Non rientrano invece in questa definizione quei soggetti che solo occasionalmente intervengono (p.es., per scopi di manutenzione a seguito di guasti o malfunzioni) sui sistemi di elaborazione e sui sistemi software.

    Finalità Obiettivo primario del corso di Master è di formare:
    esperti di gestione, archiviazione e manutenzione di un impianto di elaborazione o di sue componenti; specialisti dell’implementazione e gestione di reti locali, geografiche e
    wireless; amministratori di rete di una media o grande azienda, esperti di condivisione, di dati complessi che viaggiano su di una rete; esperti di reti per il monitoraggio e il controllo di processi industriali; operatori competenti nel trasferimento immagini diagnostiche sul web e reti a scopo sanitario; operatori con una adeguata conoscenza legislativa riguardo la consultazione archiviazione e condivisione dei dati.

    Competenze abilità La natura giuridica e processuale della competenza dal momento che indica la “mobilizzazione” delle proprie risorse in rapporto ad un contesto e ad un obiettivo da raggiungere e/o servizio da garantire (Le Boterf 1997) deve caratterizzarsi per due componenti principali:

    • la disponibilità legata alla volontà e alla motivazione da parte di un individuo di combinare un insieme di risorse che possono comprendere variabilmente il sapere, il saper fare, la capacità di apprendimento e di elaborazione, il sapere essere
    • la capacità di fare ricorso, utilizzare e mobilizzare, combinare attivamente e creativamente le risorse disponibili (conoscenze, capacità e attitudini) in maniera funzionale in contesti e situazioni nella realtà quotidiana.

    Le funzioni principali dell’AdS sono dalla realizzazione di copie di sicurezza (operazioni di backup e recovery dei dati) alla custodia delle credenziali, alla gestione dei sistemi di autenticazione e di autorizzazione. Tali operazioni possono comportare un’effettiva capacità di azione su informazioni da considerarsi a tutti gli effetti alla stregua di un trattamento di dati personali; ciò, anche quando l’amministratore non consulti “in chiaro ” le informazioni medesime. Da notare poi che, secondo il Codice penale, buona parte delle funzioni tecniche attribuite all’AdS, possono rappresentare una circostanza aggravante, se svolte da chi commette un reato. È il caso ad esempio dell’accesso abusivo a sistema informatico o telematico (art. 615-ter) e di frode informatica (art. 640-ter), nonché per le fattispecie di danneggiamento di informazioni, dati e programmi informatici (articoli 635-bis e ter) e di danneggiamento di sistemi informatici e telematici (articoli 635-quater e quinques). Il provvedimento si rivolge a tutti i soggetti pubblici e privati che trattano dati personali con sistemi di elaborazione elettronica.
    Destinatari Laureati delle Professioni Sanitarie a cui interessa svolgere nell’ambito delle loro professionalità ,nel contesto del SSN e Privato,l’incarico di amministratori di sistema per il trattamento dei flussi informativi (privacy) durante il regime
    ordinario e la gestione delle emergenze / urgenze. Ed inoltre la gestione dei dati materno infantile della salute riproduttiva nell’ambito infermieristico /ostetrico.

    Sbocchi occupazionali




    Amministratore/sistemista di Rete negli Ospedali, ASL.




    A fine corso l’ Amministratore/sistemista di Rete sarà in grado di: configurare e installare prodotti hardware e software, saper configurare una rete tra computer, saper individuare eventuali guasti o conflitti di sistema e saper trovare la giusta soluzione al problema, padronanza sui Segnali analogici, digitali e Protocolli internet, Creare e Gestire reti con Windows e GNU/Linux, Creare e Gestire servizi di rete con Windows e GNU/Linux (gateway, voip, firewall etc), conoscere le tecniche più ricorrenti di Attacchi informatici per migliorare la sicurezza sulla rete Aziendale.

    Come si svolge il master




    Adempimenti richiesti Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:




    • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
    • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
    • Partecipazione alle attività di rete;
    • Esercitazioni;
    • Superamento della prova finale.

    Gli esami si terranno presso le sedi dell’Ateneo.

    Piano di studi







    Materie di studio SSD CFU
    1 Quadro di riferimento normativo IUS/01 15
    2 Informatica di base INF/01 10
    3 Elaborazione dell’informazione in ambito sanitario

    ING- ING/06

    15
    4 Laboratorio informatico ING- ING/06 15
    5 Modulo sulla sicurezza
    6 Prova finale – test a risposta multipla in presenza 5
    Totale 60

    Modalità di pagamento







    Il pagamento dell’intera retta/prima rata, oltre i 116 euro con cui l’Università adempirà per conto dello studente all’obbligo normativo della marca da bollo (che quindi non verrà più apposta) e a tutti gli altri costi previsti dalla normativa vigente, dovrà avvenire mediante bonifico bancario, ESEGUITO DIRETTAMENTE DEL CORSISTA, alle seguenti coordinate bancarie:

    UNIVERSITÀ TELEMATICA PEGASO
    Banca Generali
    IBAN:IT 44 M 03075 02200 CC8500647145

    Indicare sempre nella causale del bonifico il proprio nome cognome ed il pagamento della marca da bollo, seguito dal codice del corso

    SI INFORMA HE NON SARANO EMESSE QUIETANZE SUI PAGAMENTI RICORDANDO, AI FINI FISCALI PER LA DETERMINAZIONE DEL REDDITO, CHE IL BONIFICO, ESEGUITO
    SECONDO LE SU RIPORTATE ISTRUZIONI, CONSENTE LA DETRAZIONE DEL COSTO.

    Termini Iscrizioni e Condizioni







    Iscrizioni sempre aperte

    Condizioni
    L’amministrazione si riserva l’attivazione del Corso Postlaurea:
    http://www.unipegaso.it/docs/mancata_attivazione.pdf
    L’iscrizione comporta l’accettazione del Regolamento sulle condizioni d’utilizzo, riportate alla pagina: http://www.unipegaso.it/docs/cond_util_post.pdf

    Informazioni e contatti UniPegaso







    Per le iscrizioni in sede inviare una e-mail all’indirizzo orientamento@unipegaso.it oppure postlaurea@unipegaso.it oppure chiamare il numero verde 800.185.095

    Per informazioni contattare l’indirizzo email area.sanita@unipegaso.it
    oppure telefonare 08119339555 o 3343577525

    Trattamento dei dati







    INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) n. 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO DEL 27 APRILE 2016
    La informiamo che i Suoi Dati sono trattati in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (Reg. UE 2016/679) da parte dell’Università Telematica Pegaso. Sul sito www.unipegaso.it trova l’informativa completa in relazione alle procedure e modalità di trattamento dei dati.
    In qualunque momento relativamente ai Suoi Dati, Lei potrà esercitare i diritti previsti nei limiti ed alle condizioni descritte dagli articoli 7 e 15-22 del Regolamento, rivolgendosi al Titolare del trattamento Università Telematica Pegaso, Piazza Trieste e Trento, 48 – 80132 Napoli per posta o per fax, indicando sulla busta o sul foglio la dicitura “Inerente alla Privacy”, o inviando una e-mail all’ indirizzo privacy@unipegaso.it

    E’ possibile consultare l’informativa sul sito dell’Università Telematica Pegaso, all’indirizzo: http://www.unipegaso.it/website/privacy