Procedura comparativa per 2 tecnici di laboratorio

Procedura comparativa per 2 tecnici di laboratorio

3820
0
SHARE

ASST Fatebenefratelli Sacco

PROCEDURA COMPARATIVA

Ai sensi del regolamento approvato con delib. n. 664 del 20.11.2014, relativamente alle modalità di conferimento di incarichi a persone fisiche, dell’ex A.O. L. Sacco ora ASST Fatebenefratelli Sacco e in attuazione della determinazione dirigenziale del Dirigente S.S. Formazione e Concorsi n. 734 del 02 dicembre 2016, è indetta: PROCEDURA COMPARATIVA, CON CARATTERE D’URGENZA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE, A FAVORE DI TECNICI SANITARI DI LABORATORIO BIOMEDICO. Gli incarichi di collaborazione libero professionale sono a favore di Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico, da svolgersi presso la UOC Anatomia Patologica del P.O. L. Sacco, con compenso orario lordo di € 19,00=, previa programmazione concordata delle ore con il Direttore della UOC, a decorrere dalla data di effettivo inizio degli stessi, come sotto riportato:

A) con un impegno settimanale di 20 ore, per un massimo di 980 ore, per un totale complessivo (comprensivo di oneri di legge se dovuti) di € 18.620,00=, per la durata di 12 mesi, a supporto della equipe della Struttura per attività nei settori di biologia molecolare e metodica OSNA, in particolare il professionista dovrà svolgere attività di preparazione dei campioni istocitologici per biologia molecolare e di processazione dei campioni linfonodali per metodica OSNA/linfonodo sentinella;

B) con un impegno settimanale di 10 ore, per un massimo di 490 ore, per un totale complessivo (comprensivo di oneri di legge se dovuti) di € 9.310,00=, per la durata di 6 mesi, a supporto della equipe della Struttura per attività nei settori di istologia; in particolare il professionista dovrà svolgere attività di taglio al microtomo e colorazioni istochimiche, con decorrenza dal mese di Dicembre 2016.

Per essere ammessi alla presente procedura il candidato dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. cittadinanza Italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea, o diversamente valutata sulla base delle peculiarità;

2. laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico; Il titolo di studio di cui al punto 2), se conseguito all’estero, deve essere riconosciuto equipollente dal Ministero della Salute italiano e il candidato deve risultare abilitato ad esercitare in Italia la professione. Qualora il titolo di cui al punto 2) sia stato conseguito in un Paese UE da cittadino comunitario deve essere riconosciuto dal Ministero della Salute italiano ai fini dell’esercizio del “diritto di stabilimento”. I suddetti requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione delle domande. Il compenso di cui sopra costituisce la misura massima prevista e sarà commisurato ad eventuale durata più breve del contratto o minore prestazione oraria. 1 ll corrispettivo economico per le prestazioni professionali fornite sarà erogato con cadenza di norma mensile, previa presentazione di fattura da parte del professionista – esclusivamente in forma elettronica – e attestazione del Responsabile della Struttura, di regolare svolgimento dell’incarico. Il compenso derivante dal contratto di cui all’art. 2229 e seg. del Codice Civile, è soggetto a IRPEF con ritenuta d’acconto ai sensi dell’art. 25 del D.P.R. 600/73 e smi, e alle altre ritenute di legge. Alla stipula del contratto non dovrà sussistere rapporto di lavoro dipendente o convenzionale presso Aziende Sanitarie o Enti Pubblici. Ai sensi di quanto disposto dall’art. 5, comma 9, del Decreto Legge del 6.7.2012 n. 95, convertito con modificazioni, dalla Legge 7 agosto 2012, n. 135, non saranno ammessi alla presente procedura i soggetti già dipendenti di questa ASST e collocati in quiescenza, che abbiano svolto nell’ultimo anno di servizio funzioni e attività corrispondenti a quelle oggetto del presente avviso pubblico.Il professionista all’atto del conferimento dell’incarico dovrà presentare idonea certificazione circa il possesso della Partita Iva e di apposita polizza assicurativa RCT. I candidati sono tenuti a presentare la propria domanda di partecipazione utilizzando il fac simile allegato al presente bando. La domanda di ammissione alla presente procedura, redatta in carta semplice (di cui viene reso disponibile uno schema esemplificativo) e sottoscritta, a pena di nullità, deve essere indirizzata al Direttore Generale della ASST Fatebenefratelli Sacco e pervenire al Protocollo Generale del P.O. L. Sacco, Via G. B. Grassi n. 74 – 20157 Milano , entro e non oltre le ore 16,00 del giorno 9 DICEMBRE 2016 sulla busta delle domande deve essere riportata la dicitura “cod. N. 97/TLS/2016 PROCEDURA COMPARATIVA, CON CARATTERE D’URGENZA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE, A FAVORE DI TECNICI SANITARI DI LABORATORIO BIOMEDICO.” ORARI PROTOCOLLO da lunedì’ a venerdì: 9.00 / 12.30 – 13.00 / 16.00. La domanda con la documentazione richiesta potrà essere presentata anche tramite servizio postale (si suggerisce, a tutela del candidato, raccomandata AR). Si considerano pervenute fuori termine le domande presentate al servizio postale entro la data di scadenza del bando ma recapitate a questa ASST oltre il predetto giorno di scadenza. Sulla busta delle domande inviate a mezzo servizio postale deve essere riportata la dicitura “cod. N. 97/TLS/2016 PROCEDURA COMPARATIVA, CON CARATTERE D’URGENZA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE, A FAVORE DI TECNICI SANITARI DI LABORATORIO BIOMEDICO.” In applicazione della L. 150/2009 la domanda di partecipazione, e la relativa documentazione, possono essere inviate secondo le modalità di cui alla Circolare del Dipartimento della Funzione Pubblica n. 12/2010 e devono pervenire entro il termine stabilito, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo.generale@pec.asst-fbf-sacco.it.

Scadenza: ore 16,00 del 9 DICEMBRE 2016

Il colloquio si terrà il 13 DICEMBRE 2016 alle ore 12

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento