Concorso per 29 OSS a tempo indeterminato

Concorso per 29 OSS a tempo indeterminato

9962
0
SHARE

Regione Valle D’aosta

BANDO DI PROCEDURA SELETTIVA UNICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER L’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI 29 OPERATORI SPECIALIZZATI (CAT. B – POS. B2), PROFILO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO, NELL’AMBITO DEGLI ORGANICI DELLE UNITES DES COMMUNES VALDOTAINES.

Art. 1 – TRATTAMENTO ECONOMICO 1. Ai posti predetti è attribuito il seguente trattamento economico: – stipendio iniziale tabellare di annui lordi 18.808,27 euro, oltre all’indennità di bilinguismo, all’eventuale assegno per il nucleo familiare, alla tredicesima mensilità e altre eventuali indennità da corrispondere secondo le norme in vigore per i dipendenti degli enti di cui all’art. 1, comma 1, della l.r. 22/2010. 2. Tutti i predetti emolumenti sono soggetti alle ritenute di legge previdenziali, assistenziali ed erariali.

Art. 2 – ASSEGNAZIONE DEI POSTI 1. I posti messi a concorso sono assegnati come di seguito riportato: • n. 4 posti a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Evançon; • n. 5 posti a tempo parziale nella misura del 50% all’Unité des Communes valdôtaines Grand Combin; • n. 16 posti all’Unité des Communes valdôtaines Grand Paradis, di cui: o 4 a tempo pieno; o 6 a tempo parziale nella misura del 75%; o 4 a tempo parziale nella misura del 68,57%; o 2 a tempo parziale nella misura del 66,67%; • n. 3 posti a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Valdigne Mont-Blanc; • n. 1 posto a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Walser. 2

Art. 3 – ORARIO DI SERVIZIO L’orario di servizio può essere articolato sull’intero arco settimanale e può comprendere anche giorni festivi e turni (antimeridiano, pomeridiano e notturno).

Art. 4 – RISERVA DI POSTI FF.AA. 1. Ai sensi dell’art. 1014, commi 3 e 4, e dell’art. 678, comma 9, del D.Lgs. 66/2010, è prevista la riserva per i volontari delle Forze Armate: • n. 1 posto tra quelli messi a concorso per l’Unité des Communes valdôtaines Evançon; • n. 2 posti tra quelli messi a concorso per l’Unité des Communes valdôtaines Grand-Combin; • n. 4 posti tra quelli messi a concorso per l’Unité des Communes valdôtaines Grand-Paradis; • n. 1 posto tra quelli messi a concorso per l’Unité des Communes valdôtaines ValdigneMont-Blanc; • n. 1 posto tra quelli messi a concorso per l’Unité des Communes valdôtaines Walser. 2. I soggetti militari destinatari della riserva di posti sono tutti i volontari in ferma prefissata (VFP1 e VFP4, rispettivamente ferma di 1 anno e di 4 anni), i VFB in ferma breve triennale e gli ufficiali di complemento in ferma biennale o in ferma prefissata.

Art. 5 – REQUISITI DI AMMISSIONE

1. Per la partecipazione alla procedura selettiva è richiesto il possesso di: – diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media). Per il titolo di studio conseguito all’estero si deve far riferimento a quanto disposto dal successivo art. 5; – qualifica di operatore socio-sanitario (OSS), ai sensi dell’Accordo del 22 febbraio 2001 tra il Ministero della Sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, per l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’Operatore socio-sanitario e per la definizione dell’ordinamento didattico dei corsi di formazione; – patente di guida di tipo “B”.

2. Qualsiasi titolo di studio superiore è assorbente rispetto a quello richiesto per l’ammissione al concorso.

3. Il candidato deve, inoltre, possedere i seguenti requisiti:

a) con riguardo alla cittadinanza, essere in una delle seguenti condizioni: • cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; • familiare di un cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, non avente la cittadinanza di uno Stato membro, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; • cittadino di Paesi terzi titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

b) aver raggiunto il 18° anno di età;

c) avere l’assoluta e incondizionata idoneità fisica alle mansioni richieste per il profilo di cui trattasi. Gli enti hanno facoltà di sottoporre a visita medica preassuntiva, ai sensi del D.Lgs. 81/2008, i vincitori del concorso e i candidati eventualmente chiamati ad assumere servizio;

d) conoscere le lingue italiana e francese;

e) non essere escluso dall’elettorato politico attivo;

f) essere in posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva, per i soli cittadini italiani soggetti a tale obbligo (candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);

g) non essere stato destituito o dispensato ovvero licenziato per motivi disciplinari dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

h) non avere riportato condanne penali o provvedimenti di prevenzione o altre misure che escludono, secondo la normativa vigente, la costituzione di un rapporto di impiego con una pubblica amministrazione.

4. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione (9 febbraio 2017), nonché al momento della stipulazione del contratto.

SCADENZA: 9 FEBBRAIO

Bando: clicca qui

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca

Lascia un commento