Borsa di studio per Farmacista

Borsa di studio per Farmacista

3891
0
SHARE

AOU Policlinico “G. Martino” Messina

AVVISO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO PER LAUREATI IN FARMACIA (LM/13), IN BIOTERCNOLOGIE (LM/9) PER LO SVOLGIMENTO DEL PROGETTO DI RICERCA DAL TITOLO:” METABOLIC, ENDOCRINE, AD CENTRAL EFFECTS OF GENISTEIN AGLYCONE IN GLUCOCORTICOID-INCLUCED OSTEOPOROSIS” – FINANZIATO DAL MINISTERO DELLA SALUTE DA SVOLGERE C/O L’U.O.S. DI TOSSICOLOGIA E MONITORAGGIO FARMACI E SOSTANZE D’ABUSO.

Si rende noto che con Delibera del C.S. n. 161 del 08/11/2016 è indetta un Avviso di selezione pubblica per il conferimento di n. 2 Borse di Studio, mediante valutazione titoli e prova orale, e precisamente: – n. 1 Borsa di Studio della durata di mesi dodici (12), da assegnare a Laureati in Farmacia (LM/13), della durata di mesi dodici (12), per un importo di € 15.000,00, (Quindicimila/00), cadauna, con oneri a carico del progetto.

– n. 1 Borsa di Studio della durata di mesi dodici (12), da assegnare a Laureati in Biotecnologie (LM/9),della durata di mesi dodici (12), per un importo di € 15.000,00, (Quindicimila/00), cadauna, con oneri a carico del progetto.

REQUISITI RICHIESTI Per la partecipazione alla Borsa di Studio da assegnare a Laureati in Farmacia sono richiesti i seguenti requisiti:

· Laurea in Farmacia (LM/13);

· iscrizione all’albo dell’ordine dei farmacisti;

· Abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista.

Per la partecipazione alla Borsa di Studio da assegnare a Laureati in Biotecnologie:

· Laurea in Biotecnologie (LM/9).

ART. 1 Le Borse di Studio sono finanziate dal Ministero della Salute.

ART. 2 Le Borse avranno la durata di mesi dodici (12) ed un costo complessivo di € 15.000,00 a.l. (Quindicimila/00), da conferire a ciascun borsista, con oneri a carico del progetto. Il relativo pagamento sarà corrisposto in rate mensili esclusivamente mediante accredito su c/c bancario. E’ fatto obbligo al vincitore di munirsi di contratto di assicurazione per la responsabilità civile contro terzi, con massimale non inferiore a cinquantamila euro e di una polizza assicurativa contro gli infortuni sul lavoro al fine di sollevare l’Azienda da ogni responsabilità civile e penale che derivi da eventuali incidenti durante il periodo di espletamento della borsa. Le Borse non danno luogo a valutazioni ai fini di carriere giuridiche ed economiche né a riconoscimenti automatici ai fini previdenziali e non configurano rapporto di pubblico impiego o di lavoro subordinato, in quanto finalizzate esclusivamente al perfezionamento professionale ed all’effettuazione di specifiche ricerche.

SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui

Lascia un commento