Shop 468
Avviso pubblico per un incarico a psicologo specializzato

Avviso pubblico per un incarico a psicologo specializzato

3732
0
SHARE

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE

In attuazione alla determinazione del Direttore della S.C. Risorse Umane e relazioni sindacali n. 266 del 16.09.2016 esecutiva ai sensi di legge, si procederà all’assegnazione di:
N° 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER LAUREATO IN POSSESSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA SPECIALIZZATO IN PSICOTERAPIA PSICOSOMATICA
Presso il Dipartimento Tecnologie Avanzate Diagnostico-Terapeutiche – S.C. Neuroradiologia per un periodo di mesi 18 per la collaborazione al progetto aziendale denominato: “Attività clinica, di ricerca e di monitoraggio dati, volto a migliorare il percorso terapeutico, la gestione psicologica della malattia e l’aderenza alle cure del paziente con patologie che necessitano di trattamento neurologico, neuro interventistico, neurochirurgico in collaborazione tra le S.C. ” in accordo con il Direttore della citata S.C., per le seguenti attività:
• gestione registri clinici di ambito neurologico, neurointerventistico, (attività database, coordinamento centri partecipanti, supporto all’inserimento – verifica – elaborazione dei dati per l’analisi statistica);
• intervento e supporto psicologico volti a migliorare la gestione della malattia attraverso la prevenzione primaria e secondaria di stress, fatica, insonnia.
Per un compenso complessivo lordo di € 28.000,00 omnicomprensivo.
Per essere ammessi al presente avviso i candidati, pena l’esclusione, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Cittadinanza Italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea o appartenente ad uno stato extra comunitario (in regola con tutti i requisiti per il soggiorno in Italia);

 -Laurea magistrale in Psicologia;
 -Specializzazione in Psicoterapia Psicosomatica;
 -Abilitazione alla professione;
-Iscrizione all’albo.
Detti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di ammissione.Non saranno ammessi, ai sensi dell’art. 25 della Legge n. 724 del 23 dicembre 1994, i candidati che, pur inpossesso dei requisiti richiesti, abbiano cessato volontariamente dal servizio avendo i requisiti contributivi per l’ottenimento della pensione anticipata di anzianità e abbiano avuto rapporti di lavoro o impiego nei cinque anni
precedenti con questa Azienda.
Le candidature pervenute saranno valutate anche ai sensi delle modifiche introdotte dall’art 17 comma 3 della Legge 7.8.2015 n. 124, seguendo l’interpretazione della circolare del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione n. 4/2015.

SCADENZA: ore 12 del 30 SETTEMBRE 2016

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento