Shop 468
Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per laureato in biologia o biotecnologie

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per laureato in biologia o biotecnologie

7684
0
SHARE

Cro Aviano

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 215 del 12.09.2016 è emesso avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di un incarico di Collaborazione Coordinata e Continuativa di Livello “Ricercatore Junior Plus” di durata annuale, con un compenso di Euro 33.500,00= lordi, per attività di ricerca, che può prevedere l’impiego di sperimentazione animale, nel campo dell’oncogenetica e oncogenomica funzionale, che rientra nelle tematiche trattate dalla Linea di Ricerca n. 1 in atto presso la SOC Oncogenetica e Oncogenomica Funzionale, Responsabile Scientifico della ricerca Dr.ssa Roberta Maestro.

Obiettivo dei progetti: Presso la S.O.C. di Oncogenetica e Oncogenomica Funzionale del CRO sono in atto programmi di ricerca scientifica pertinenti la genetica e la genomica funzionale dei sarcomi e di altri tumori rari, che rientrano nelle tematiche trattate dalla Linea di Ricerca n. 1. Tali programmi si propongono di chiarire le basi genetico-molecolari che stanno alla base della formazione e comportamento clinico dei tumori, con particolare attenzione al profiling molecolare dei sarcomi. Stante la complessità di questi programmi, si rende necessario il supporto di personale con competenze nella biologia dei sarcomi e nell’utilizzo di tecnologia di profiling NGS (Next Generation Sequencing). Lo svolgimento dei progetti può prevedere l’impiego di sperimentazione animale.

Attività da svolgere: L’attività da svolgere presso la SOC Oncogenetica e Oncogenomica Funzionale per lo sviluppo dei programmi prevede: – conduzione di esperimenti di profiling molecolare mediante approccio RNA-seq, Target-seq ed Exome-SEq di sottotipi rari di sarcoma; – generazione di modelli in vitro ed in vivo che ricapitolino le anomalie molecolari identificate con gli approcci sopra indicati; – validazione su casistiche selezionate della rilevanza clinica delle alterazioni identificate e l’impatto diagnostico, prognostico e predittivo. Oltre alle attività specifiche a supporto del progetto di ricerca, in base al Regolamento aziendale in materia di contratti Co.Co.Co. adottato con deliberazione del Direttore Generale n. 113 del 28.06.2013 e integrato con deliberazione n. 253 del 12.12.2014 il contratto di Livello “Ricercatore Junior plus” prevede il coinvolgimento del collaboratore nelle seguenti attività: a) coinvolgimento nella gestione clinico-sperimentale delle attività delle Strutture; b) partecipazione nella elaborazione del budget istituzionale come referente di progetti di ricerca finalizzata; c) partecipazione nella gestione/utilizzo delle piattaforme tecnologiche complesse incluse quelle condivise in ambito dipartimentale; d) coinvolgimento nello svolgimento di attività aggiuntive di formazione e tutorship dei ricercatori borsisti. Al Responsabile Scientifico della Ricerca Dr.ssa Roberta Maestro è riservata la facoltà di individuare più dettagliatamente ambiti di attività e obiettivi specifici in base alle esigenze della ricerca. Le attività verranno mensilmente monitorate dal Responsabile Scientifico della Ricerca/ Coordinatore dell’attività.

Requisiti di ammissione per l’accesso alla selezione: a) Laurea Magistrale LM06 in Biologia ovvero LM9 in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (o lauree equiparate vecchi ordinamenti DM509/99, DM207/04 e smi o previgenti); b) Abilitazione all’esercizio professionale e iscrizione all’albo professionale; c) Pubblicazioni: 1. essere primo/secondo/ultimo autore: di almeno 1 pubblicazione scientifica impattata; 2. essere coautore di almeno 3 altre pubblicazioni scientifiche impattate ovvero avere un totale IF minimo di 10; d) Esperienza lavorativa: 1. documentata esperienza maturata in settori attinenti al campo della ricerca oggetto del contratto attraverso borse di studio e/o contratti di ricerca o attività di specializzando presso Università e/o IRCCS o altre Istituzioni di ricerca pubbliche o private qualificate, di durata almeno triennale anche non continuativi, in particolare nel settore dell’Oncologia Molecolare dei sarcomi; 2. documentata esperienza nell’utilizzo di tecnologie NGS di profiling molecolare.

SCADENZA: 6 OTTOBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento