Shop 468
Avviso pubblico per titoli e colloquio per biologi/biotecnologi/farmacisti

Avviso pubblico per titoli e colloquio per biologi/biotecnologi/farmacisti

8660
0
SHARE

Cro aviano

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 54 del 09/02/2017 è emesso avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di una Borsa di studio di qualificazione di 2° livello (BSR-Q2), annuale, eventualmente rinnovabile, di Euro 16.950,00= lordi annui, rivolto a candidati in possesso di Laurea Magistrale appartenente alla classe LM06 in Biologia, ovvero LM09 in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche ovvero LM13 in Farmacia e Farmacia industriale, per attività di formazione e ricerca nell’ambito del progetto dal titolo “U-PGx – Ubiquitous Pharmacogenomics (U-PGx): Making actionable pharmacogenomic data and effective treatment optimization accessible to every European citizen”, il quale ha la finalità di impiegare un approccio di genotipizzazione preventiva di una serie di importanti varianti farmacogenomiche come un nuovo modello di medicina personalizzata. L’attività di formazione e ricerca si svolgerà presso la S.O.C. di Farmacologia Sperimentale e Clinica, Dirigente con funzione di tutor Dr.ssa Erika Cecchin, Ricercatore Responsabile Dr. Giuseppe Toffoli. Durante tale periodo di formazione, il borsista potrà approfondire le proprie conoscenze teorico-pratiche nel settore oggetto della borsa di studio acquisendo in particolare competenze nel settore di farmacogenetica in ambito clinico, della farmacologia clinica degli antitumorali e nella gestione di protocolli clinici, imparerà a lavorare in equipe e potrà contribuire allo svolgimento del progetto di ricerca e alla realizzazione di prodotti scientifici. Obiettivo del progetto Presso la SOC Farmacologia Sperimentale e Clinica (FSC) sono in atto molteplici attività di ricerca clinica e sperimentale, condotte in collaborazione con istituti italiani e stranieri. In questi studi clinici rientra anche il progetto Horizon 2020 dal titolo “U-PGx – Ubiquitous Pharmacogenomics (U-PGx): Making actionable pharmacogenomic data and effective treatment optimization accessible to every European citizen”. La farmacogenomica è lo studio della variabilità genetica che impatta la risposta di un individuo ad un farmaco. Il suo utilizzo consente l’ottenimento di una medicina personalizzata e la riduzione dell’approccio “prova ed errore”, con una conseguente terapia più efficace, sicura e conveniente. Il consorzio U-PGx impiegherà un approccio di genotipizzazione preventiva, vale a dire più varianti di farmacogenomica saranno raccolte in maniera prospettica ed incorporate nella cartella clinica elettronica del paziente, di un panel di importanti varianti farmacogenomiche come un nuovo modello di medicina personalizzata. Per raggiungere questo obiettivo si combinano linee guida di farmaco genomica esistenti e nuove soluzioni IT per la sanità. L’attuazione sarà condotta su larga scala in sette contesti europei di assistenza sanitaria rappresentativi della diversità nelle organizzazioni e nelle impostazioni del sistema sanitario. Saranno oggetto di indagine la fattibilità dell’approccio, l’esito sulla salute e il rapporto costo-efficacia.

Requisiti minimi di ammissione alla selezione La borsa di studio in argomento è rivolta a candidati in possesso dei seguenti requisiti minimi di accesso alla selezione:

1. Laurea Magistrale appartenente alla classe LM06 in Biologia, ovvero LM09 in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche ovvero LM13 in Farmacia e Farmacia industriale (o titoli equiparati vecchi ordinamenti – DM 509/99, DM 270/04 e S.M.I. o previgenti);

2. Età inferiore ai 40 anni compiuti;

3. Titolo di studio richiesto per l’accesso al bando acquisito da non più di 10 anni (l’anzianità di laurea si considera in riferimento alla data di conseguimento del titolo di studio richiesto come requisito di accesso al bando stesso);

4. Documentata esperienza post-laurea di almeno 3 anni nell’ambito della ricerca e/o di laboratorio nel settore di ricerca oggetto della BSR;

5. Essere autore/coautore di almeno 1 pubblicazione scientifica nel settore della ricerca oggetto della BSR su riviste indicizzate e dotate di Impact Factor.

 

SCADENZA: 7 marzo

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui

Lascia un commento