Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per 3 Psicologi specializzati

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per 3 Psicologi specializzati

7099
0
SHARE

ASL 2 Lanciano- Vasto- Chieti

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l’assegnazione di n. 3 Borse di Studio per Laureati in Psicologia, da destinare al Breast Center di cui n. 1 presso il Programma di Chirurgia Senologica del P.O. “G. Bernabeo” di Ortona, n. 1 presso l’U.O.C. di Clinica Oncologica del P.O. “ SS. Annunziata “ di Chieti e n. 1 presso l’U.O.C. di Oncologia dei PP.OO. “F. Renzetti” di Lanciano e “San Pio da Pietrelcina” di Vasto In esecuzione della delibera del Direttore Generale n. 1167 del 10.10.2016, è indetto Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l’assegnazione di n. 3 Borse di Studio per Laureati in Psicologia, da destinare al Breast Center di cui n. 1 presso il Programma di Chirurgia Senologica del P.O. “G. Bernabeo” di Ortona, n. 1 presso l’U.O.C. di Clinica Oncologica del P.O. “SS. Annunziata“ di Chieti e n. 1 presso l’U.O.C. di Oncologia dei PP.OO. “F. Renzetti” di Lanciano e “San Pio da Pietrelcina” di Vasto, il cui profilo atteso è quello di cui alla scheda allegata al presente bando. La Borsa di Studio avrà una durata di un anno, con un impegno, definito con il Responsabile della Struttura di afferenza/Tutor, ove presente, che assicuri il risultato delle attività di pertinenza della Borsa medesima. Il compenso lordo complessivo annuo, omnicomprensivo, pari a €. 20.000,00 per ciascuna Borsa di studio, sarà corrisposto in rate mensili posticipate allo svolgimento delle attività espletate e sarà subordinato alla verifica della regolare frequenza della struttura da parte del borsista nonché dell’impegno nelle attività specifiche richieste, attestate dal Responsabile della Struttura/Tutor. La Borsa di studio potrà essere prorogata in caso di eventuale disponibilità di ulteriori fondi e secondo le esigenze valutate dal Direttore della Struttura di riferimento, previa adozione di apposito atto deliberativo. L’attività del borsista si svolgerà sulla base delle disposizioni ed indicazioni impartite dal responsabile della Struttura interessata al quale competono anche le correlate funzioni di vigilanza e controllo del corretto e puntuale svolgimento delle attività relative alla Borsa di studio. Il conferimento della Borsa di studio nonché lo svolgimento dell’attività di borsista implica incompatibilità con qualsiasi altra attività retribuita, non saltuaria e/o occasionale, e non dà luogo a trattamenti previdenziali né comporta l’instaurazione di alcun rapporto di lavoro con la A.S.L. 02 Lanciano-Vasto-Chieti. Prima dell’inizio dell’attività oggetto della presente Borsa di studio, il borsista dovrà presentare certificazione probante l’avvenuta stipula, a suo carico, di polizza assicurativa diretta a coprire infortuni e malattie professionali. Il borsista è considerato direttamente responsabile degli atti compiuti durante lo svolgimento dell’attività di pertinenza della Borsa di studio conferita.

 REQUISITI DI AMMISSIONE Possono presentare domanda di partecipazione coloro i quali siano in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

1. Cittadinanza italiana, sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Sono richiamate le disposizioni di cui all’art. 3 del DPCM n. 174 del 07.02.1994 e s.m.i., relative ai cittadini membri della U.E. e le disposizioni di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis, del D. Lgs. 165/2001 e s.m.i. per i cittadini di altra nazionalità;

2. Diploma di Laurea di vecchio ordinamento in Psicologia oppure titolo corrispondente riconosciuto equiparato alle classi di Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 (LS) e alle classi di Laurea Magistrale ex D.M. 270/2004 (DM);

3. Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi;

4. Diploma di Specializzazione in Psicoterapia ovvero disciplina equipollente o affine, anche ai sensi dell’art. 24-sexies, comma 1, Legge n. 31/2008 (in tal caso il candidato avrà cura di indicare la norma di riferimento art. 3 o 35 della Legge n. 56/1989);

5. Esperienza professionale post-specializzazione, almeno annuale, in ambito oncologico con particolare riferimento alle patologie neoplastiche mammarie, acquisita presso Strutture Sanitarie. Ai fini di una corretta valutazione dell’esperienza professionale posseduta, il candidato avrà cura di allegare specifica documentazione probante. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione delle domande di partecipazione. La carenza, anche di uno solo, dei requisiti prescritti comporterà la non ammissione all’avviso.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Le domande di partecipazione, da redigere in carta semplice, devono essere indirizzate al Direttore Generale della A.S.L. 02 Lanciano-Vasto-Chieti, Via Martiri Lancianesi,19 – 66100 Chieti (riportando sul lato anteriore della busta la dicitura “Domanda Borsa di Studio Psicologo”). Le stesse devono pervenire, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento oppure mediante PEC o presentate direttamente presso l’Ufficio Protocollo sito in Via Martiri Lancianesi, 19 – Chieti, entro le ore 12 del 26.10.2016 a pena di esclusione. Il termine è perentorio e non si terrà in alcun modo conto delle domande, dei documenti e dei titoli comunque presentati o pervenuti dopo la scadenza del termine stesso. Non fa fede il timbro postale. Le domande di partecipazione all’avviso possono essere inoltrate mediante PEC in un unico file formato PDF, all’indirizzo: concorsi@pec.asl2abruzzo.it riportando nell’oggetto la dicitura“Domanda Borsa di Studio Psicologo”

SCADENZA: ore 12 del 26 OTTOBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento