Shop 468
Avviso pubblico per incarichi di tecnico della riabilitazione psichiatrica

Avviso pubblico per incarichi di tecnico della riabilitazione psichiatrica

3393
0
SHARE

ASL Piacenza

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO – TECNICO DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA – CATEGORIA D.

In esecuzione della determinazione del Direttore dell’U.O. Risorse Umane n. 458 del 12/10/2016 è indetto pubblico avviso per la copertura di posti, mediante stipulazione di contratti individuali di lavoro a tempo determinato di

RUOLO: SANITARIO PROFILO PROFESSIONALE: COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CATEGORIA: CAT. D QUALIFICA: TECNICO DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

In attuazione degli articoli 678 e 1014 del d.lgs. 66 del 15/03/2010 i posti a selezione sono riservati prioritariamente a favore dei militari volontari delle Forze Armate congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli Ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta. Nel caso non vi siano candidati idonei appartenenti ad anzidetta categoria i posti saranno assegnati ad altri candidati utilmente collocati in graduatoria. Il presente Avviso è disciplinato dal Regolamento recante: “Criteri per l’espletamento delle procedure di pubblica selezione per la stipulazione di rapporti di lavoro a tempo determinato”, approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 218 del 24.05.2012, rettificata con deliberazione n. 66 del 18.3.2016 A seguito della richiesta in tal senso del Direttore Assistenziale Aziendale si procederà alla formulazione della graduatoria sulla base della valutazione dei titoli posseduti dai candidati e di un colloquio o di una prova pratica volto alla verifica delle conoscenze teoriche e della professionalità richieste, come previsto dal punto B1 della deliberazione 218 del 24.05.2012, rettificata con deliberazione n. 66 del 18.3.2016 sopracitate. Per tutto quanto non previsto dal presente avviso si fa riferimento alla vigente normativa in materia ed in particolare al D.P.R. 27.03.2001 n. 220. Lo stato giuridico ed economico inerente ai posti di cui alla presente selezione è regolato e stabilito dalle norme legislative e contrattuali vigenti. In applicazione del D. Lgs. 198/2006 e degli artt. 7 e 57 del D. Lgs. 165/2001 è garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro. Il candidato dovrà essere in possesso di incondizionata idoneità fisica specifica alle mansioni del profilo professionale e della categoria a selezione. Il relativo accertamento sarà effettuato prima dell’immissione in servizio, in sede di visita preventiva ex art. 41 D. Lgs. 81/2008.

REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

CITTADINANZA a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti; b) cittadinanza di uno dei paesi dell’U.E. o di un paese non comunitario I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e di stati non appartenenti all’Unione Europea devono altresì possedere, ai sensi dell’art. 3 del DPCM n. 174 del 7.2.1994, i seguenti requisiti: – godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza; – essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti dal bando per i cittadini della Repubblica; – avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana; c) Possono partecipare altresì: – i familiari di cittadini di Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (art. 38, c. 1, D. Lgs. 165/2001 e s.m.i.); – i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38, c. 3-bis, D. Lgs. 165/2001 e s.m.i.).

REQUISITO SPECIFICO DI AMMISSIONE

Possesso della Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica abilitante alla professione sanitaria di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica (appartenente alla classe delle lauree delle professioni sanitarie della Riabilitazione (L/SNT2). conseguita ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30.12.92, n 502 e s.m.i., ovvero possesso del Diploma Universitario di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica (D.M. n. 182/2001); ovvero possesso di diplomi o attestati conseguiti in base ai precedenti ordinamenti, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici impieghi (D.M. 27/07/2000). Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine perentorio stabilito nel presente bando per la presentazione delle domande. I titoli di studio conseguiti all’estero devono essere sottoposti ad una procedura di riconoscimento da parte del Ministero della Salute in base a quanto stabilito dal D. Lgs. 09 novembre 2007, n. 206.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta libera e sottoscritta dal candidato in calce alla stessa senza necessità di alcuna autentica (art. 39 DPR n. 445/2000), deve PERVENIRE, a pena di esclusione, entro il 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo. Il bando sarà pubblicato altresì sul sito Internet aziendale: www.ausl.pc.it nella sezione “Assunzioni e Collaborazioni”. Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio; l’eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.

La domanda può essere inoltrata:  a mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: Amministrazione dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza – Via A. Anguissola, 15 – 29121 Piacenza con la precisa indicazione della selezione cui l’aspirante intende partecipare. Si precisa che, per le domande spedite a mezzo del servizio postale, non fanno fede il timbro e la data dell’ufficio postale accettante;  utilizzando una casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC dell’Azienda U.S.L. di Piacenza contatinfo@pec.ausl.pc.it.

SCADENZA: 10 NOVEMBRE 2016

Bando completo: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento