Avviso pubblico per incarichi di Infermiere

Avviso pubblico per incarichi di Infermiere

6839
0
SHARE

CASA DI RIPOSO DI LEGNAGO Provincia di Verona 

A V V I S O DI PROVA PUBBLICA SELETTIVA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L’ASSEGNAZIONE DI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO DI INFERNIERI PROFESSIONALI CATEGORIA C) posizione economica C1 – C.C.N.L. DIPENDENTI DELLE REGIONI E DELLE AA.LL. BIENNIO 2017-2018.

IL SEGRETARIO DIRETTORE Vista la deliberazione del Consiglio di Amministrazione in data 31.08.2016 n° 45; Visto il D. Lgs. 3 febbraio 1993, n.29 e successive modifiche ed integrazioni; Visto il D.P.R. 9 maggio 1994, n.487 “Regolamento recante norme sull’accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalità di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione dei pubblici impieghi; Visto la legge 10 aprile 1991 n. 125; Visto la legge 15 maggio 1997 n. 127; Visto il Regolamento per le modalità dei concorsi vigente nell’Ente: In esecuzione del Decreto n. 209 del 2016

RENDE NOTO che è indetta una prova pubblica selettiva per solo colloquio per la formazione di una graduatoria per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato di INFERMIERE PROFESSIONALE valevole fino al 31.12.2018, a cui è assegnato il seguente trattamento economico iniziale: – Stipendio base relativo alla CATEGORIA C) posizione economica C1) – C.C.N.L. dipendenti delle Regioni e delle AA.LL.; – Indennità integrativa secondo le misure di Legge; – Tredicesima mensilità ; – Assegno per il nucleo familiare, se dovuto; – Gli emolumenti sono soggetti alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali, a norma delle vigenti disposizioni di legge.

REQUISITI GENERALI Per essere ammessi alla prova pubblica selettiva gli aspiranti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

1- CITTADINANZA ITALIANA: Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Ai sensi dell’’art. 37 del d. Ivo 29/93, i cittadini degli Stati membri della Unione Europea possono partecipare al concorso purché in possesso dei requisiti previsti dal DPCM 7.2.94, N. 174, potranno partecipare inoltre i soggetti previsti dall’art. 38 del D. Lgs. 165/2001; a) – godere dei diritti civili e politici anche negli Stati d’appartenenza o di provenienza; b) – essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; c) – avere adeguata conoscenza della lingua italiana;

2- ETA’: – non inferiore agli anni 18 e non superiore ai limiti previsti per il pensionamento di vecchiaia.

3- IDONEITA’ FISICA ALL’IMPIEGO – L’Amministrazione sottoporrà a verifica in ordine all’idoneità alle mansioni i vincitori di concorso che non siano già dipendenti dell’Ente nel rispetto di quanto previsto dall’art. 17 del D.P.R 487/94. Alla verifica vengono sottoposti anche gli appartenenti alle categorie protette di cui alla legge 482/68 i quali non devono avere perduto capacità lavorativa e, per la natura e il grado della loro invalidità, non devono essere di danno alla salute ed alla incolumità dei compagni di lavoro ed alla sicurezza degli impianti. Z:\CONCORSI\BANDO SELEZIONE INFERMIERE PROFESSIONALI 2017 2018.DOC

4- CONDANNE PENALI – I concorrenti non devono aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione.

5- DESTITUZIONE – I concorrenti non devono essere incorsi nella destituzione, nella dispensa o nella decadenza dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; L’Ente garantisce la pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro. I requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione al concorso.

POSSEDERE QUALE TITOLO DI STUDIO • I candidati devono essere in possesso del diploma di Infermiere Professionale o Diploma di Laurea in Scienze Infermieristiche ed iscrizione all’Albo.

SCADENZA: ore 12.00 del 11.01.2017

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui

Lascia un commento