Shop 468
Avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per logopedisti

Avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per logopedisti

2929
0
SHARE

AZIENDA SOCIO – SANITARIA TERRITORIALE (ASST) DI BERGAMO EST

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO

OGGETTO DELL’INCARICO: Prestazione d’opera professionale nell’ambito dei progetti della N.P.I. dell’ASST Bergamo Est;

TIPOLOGIA DEL CONTRATTO: Contratto di lavoro autonomo per prestazione d’opera intellettuale

REQUISITI DI AMMISSIONE:

a) Cittadinanza italiana o cittadinanza in uno dei paesi dell’Unione Europea oppure  cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro purché siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure  cittadini di di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (art. 9 del D.Lgs. 286/98) oppure  cittadini di Paesi terzi che siano titolari dello status di rifugiato oppure  cittadini di Paesi terzi che siano titolari dello status di protezione sussidiaria; salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti.

b) Titolo di studio abilitante all’esercizio della professione:  L/SNT2 Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione: laurea in Logopedia oppure  diploma universitario di Logopedista (D.M.S. 14/09/1994 nr. 742) oppure  titoli equipollenti di cui al D.M.S. del 27 luglio 2000; COPERTURA ASSICURATIVA:

COPERTURA ASSICURATIVA: la copertura assicurativa per RCT professionale ed infortunio è a carico del professionista; IMPEGNO ORARIO COMPLESSIVO: n. 1710 ore complessive (le ore saranno attribuite secondo la disponibilità espressa da ciascun candidato idoneo e secondo l’ordine di graduatoria fino ad esaurimento del monte ore complessivo);

COMPENSO ORARIO LORDO: € 23,50

DURATA DELL’INCARICO: fino al 31/12/2017, eventualmente prorogabile qualora venga confermato il finanziamento regionale;

CRITERI DI VALUTAZIONE DEI CURRICULA DEI CANDIDATI: Per la valutazione dei curricula dei candidati la commissione dispone complessivamente di 100 punti di cui: Titoli 20 punti che saranno attribuiti al curriculum formativo con particolare riferimento allo sviluppo di competenze in merito alle problematiche dei disturbi del linguaggio, alla attinenza, con le posizioni oggetto del bando, della partecipazione a corsi di aggiornamento o convegni. Colloquio 80 punti : il colloquio è finalizzato ad accertare la conoscenza delle problematiche relative al trattamento dei disturbi del linguaggio. Il colloquio si intende superato con il conseguimento del punteggio paria ad almeno 41/80

SCADENZA:  ore 12 del 10 febbraio

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui

Lascia un commento