Avviso di selezione per 2 Biologi

Avviso di selezione per 2 Biologi

4725
0
SHARE

ASS 5 Friuli

AVVISO DI SELEZIONE  

In esecuzione del decreto del Direttore Generale n. 645 dd.29.11.2016 è aperta una procedura di selezione per l’attribuzione di n. 2 incarichi esterni con contratto di lavoro autonomo per: “Laureato in Scienze Biologiche in possesso di specifiche competenze in procedure di procreazione assistita in vitro.” (ai sensi dell’articolo 7 commi 6 e seguenti del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.)

Attività da svolgere: • attività di riproduzione IVF relativa a tecniche di riproduzione assistita di I, II e III livello: L’ambito di intervento, le attività da svolgere ed i compiti professionali da svolgere riguardano le seguenti attività: attività di Procreazione Medico Assistita di 1, 2 e 3 livello, con tecniche a fresco e da gameti/embrioni congelati, omologhe ed eterologhe, da svolgere presso la SSD di Fisiopatologia della Riproduzione Umana e Banca del Seme e degli Ovociti, con articolazione delle attività da concordarsi con il Responsabile della SSD.

• Attività da svolgere presso la SSD di Fisiopatologia della Riproduzione Umana e Banca del Seme e degli Ovociti, con articolazione delle attività da concordarsi con il Responsabile della SSD. Compiti professionali: – Individuazione dei complessi ovocita cumulo ooforo al pick up, – decoronizzazione ovocitaria, – microiniezione ovocitaria intracitoplasmatica (ICSI), – iniezione intracitoplasmatica con selezione dello spermatozoo mediante sistema ad alta magnificazione (IMSI), – coltura embrionaria, – valutazione fertilizzazioni, – valutazione grading embrionario, – esecuzione del transfer embrionario (caricamento e posizionamento catetere), – attività di crioconservazione ovocitaria / seminale /embrionaria – attività di import/export di gameti omologhi/eterologhi – analisi seminale con Makler e automatizzata – autonomia di gestione registrazione dati delle procedure di PMA su sistemi informatizzati durata del contratto 12 mesi, impegno complessivo massimo n. 540 ore cadauno, euro 33,57 all’ora a cui aggiungere il contributo previdenziale del 2%, spesa presunta massima euro 18.490,00 cadauno. Gli incarichi dovranno iniziare nel corso del 2016 e concludersi entro il 30.12.2017 e non potranno essere rinnovati.

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE

a) possesso della laurea in Scienze Biologiche;

b) iscrizione all’Albo dei Biologi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea o dei Paesi Terzi consente la partecipazione alle pubbliche selezioni, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio;

c) Documentata esperienza in tecniche di riproduzione assistita in vitro (FIVET/ICSI) di ameno cinque anni presso centro PMA di I, II e III livello iscritto al Registro Nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità che esegua un numero di almeno 250 cicli anno di alta tecnologia documentabile dal report annuale dell’ISS e certificato dal responsabile della struttura;

d) assenza di cause di incompatibilità previste: – dall’ art. 25 della legge 23.12.1994 n. 724; – dall’art. 5, comma 9, del D.L. 6.7.2012 n. 95 convertito in Legge 7.8.2012 n. 135; dall’art. 53 c.. 16 ter del D.lgs. 165/2001 e s.m.i. – da altre leggi o da accordi collettivi nazionali/regionali;

e) totale insussistenza di situazioni di conflitto di interesse previste: – dal D.lgs. 165/2001 e s.m.i. art. 53 c 14, dalla L. 241/1990 e s.m.i. art. 6 bis, dal D.P.R. 62/2013 e s.m.i. artt. 2 -6 e 7 e dai D.lgs. 33/2013 e s.m.i. e 39/2013.

SCADENZA: 07 DICEMBRE 2016

Bando integrale:  clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento