Avviso di pubblico di procedura comparativa per tecnici della prevenzione

Avviso di pubblico di procedura comparativa per tecnici della prevenzione

4692
0
SHARE

AOSP Bologna

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA

In esecuzione della determinazione del Dirigente Responsabile del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale (SUMAP) Dott.ssa Teresa Mittaridonna n. 2791 del 13.10.2016 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi n. 6 del 18.01.2010 così come modificata ed integrata con deliberazioni AOSP n. 491 del 03.11.2014 e n. 81 del 04.04.2016, dal giorno 26.10.2016 e sino al giorno 10.11.2016 è aperto presso l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Bologna – Policlinico S. Orsola – Malpighi un avviso pubblico per l’individuazione di n. 1 professionista ai fini del conferimento di un incarico di collaborazione mediante stipulazione di n. 1 CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO RISERVATO A LAUREATI IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO per lo svolgimento di un progetto denominato: “Programma di ricerca su lavoro e salute – Sviluppo di metodiche innovative per la valutazione del rischio da lavoro in ambiente sanitario” da effettuarsi presso l’Unità Operativa Medicina del Lavoro – Violante dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi Per tutto quanto non previsto dal presente avviso si fa riferimento alle vigenti normative, alla Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con la già citata deliberazione del Direttore Generale AOSP n. 6 del 18.01.2010 e successive modificazioni ed integrazioni.

REQUISITI DI AMMISSIONE Possono partecipare alla procedura coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti: LAUREA IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO APPARTENTENTE ALLA CLASSE L/SNT4 – PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE OVVERO DECRETO DI EQUIPOLLENZA DEI RISPETTIVI TITOLI CONSEGUITI ALL’ESTERO Si specifica che, per incarichi di studio e di consulenza, ai sensi e per gli effetti dell’art. 5, comma 9, del d.l. n. 95/2012 (convertito, con modificazioni, in legge n. 135/2012), l’ammissione non potrà essere disposta nei confronti di soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza .

OGGETTO DELL’INCARICO, DURATA E COMPENSO L’incarico in argomento concerne le attività connesse alla realizzazione del progetto denominato: “Programma di ricerca su lavoro e salute – Sviluppo di metodiche innovative per la valutazione del rischio da lavoro in ambiente sanitario” L’incarico, che avrà una durata di 12 MESI, decorrerà immediatamente conclusa la procedura di selezione e dovrà essere espletato presso l’Unità Operativa Medicina del Lavoro – Violante secondo modalità da concordare e sotto il periodico controllo del Direttore dell’ Unità Operativa Prof. Francesco Saverio Violante. Il finanziamento stanziato per la copertura del costo del contratto in parola è determinato in complessivi € 26.500,00, oneri compresi. Il compenso verrà corrisposto mensilmente su conforme attestazione dell’avvenuta esecuzione della relativa attività rilasciata dal Direttore dell’Unità Operativa.

SCADENZA: 10 NOVEMBRE 2016

Bando: clicca qui 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato su tutte le news pubblicate. Basta inserire la propria mail (le mail, inclusa quella di conferma di iscrizione, potrebbero arrivare nella posta indesiderata o spam: contrassegnale come posta non indesiderata): clicca qui 

Lascia un commento